Immobiliare Belvedere Giulianova
Associato FIAIP

CONSULENZE E SERVIZI IMMOBILIARI


Siamo presenti su Cercacasa.it

Crisi Immobiliare

“Mutui e prestiti ancora più sani e condizioni di mercato
chiare nelle compravendite immobiliari”

"La politica monetaria non può essere  l’unica soluzione alla crisi finanziaria innescata dai subprime. E’ necessario che tutti gli attori facciano la loro parte con  un'azione forte che permetta al sistema imprenditoriale, bancario, e a tutti gli operatori immobiliari di avere strumenti ancor più chiari, e trasparenti, per venire incontro alle esigenze della clientela".

A sottolinearlo è  Franco Arosio, il presidente nazionale della  Fiaip – Federazione italiana agenti immobiliari professionali, aderente a Confindustria e Confedilizia -  che intervenendo oggi alla conferenza stampa per la presentazione del nuovo Codice deontologico Fiaip e del Decalogo per il cittadino-consumatore ha sottolineato come sia auspicabile la messa in campo di nuove politiche per il rilancio dell’ intero comparto immobiliare.

“Servono nuove politiche fiscali – dichiara il presidente Fiaip Franco Arosio - che possano alleggerire la pressione fiscale sui proprietari di immobili e sugli stessi acquirenti, o locatari. Il sogno di migliaia di famiglie di un tetto rischia di essere infranto se non si pone subito mano a misure fiscali che possano riattivare il mercato”.   Arosio avverte, inoltre, come “sarà difficile per migliaia e migliaia di agenti immobiliari centrare quest’anno gli obiettivi minimi degli studi di settore, quando molte agenzie chiudono e  sono sempre meno coloro che investono nel mattone, perché non amano vincolarsi a qualcosa che porta dietro solo tasse e costi spaventosi, oltre a trafile burocratiche per gli operatori".

“Per dare certezze ai cittadini, ai consumatori e agli operatori del Real Estate, infine, il presidente Franco Arosio, auspica come  la prossima manovra finanziaria possa essere molto più costruttiva e non lasciare nel caos fiscale un settore come quello immobiliare, così come aveva fatto il governo precedente".

Del resto, la semplificazione fiscale e le regole chiare per il mercato richieste dalla principale associazione degli agenti immobiliari e degli intermediari creditizi sono necessarie  per contribuire alla ripresa di un settore che oggi è messo con le spalle al muro dalla crisi finanziaria mondiale.

Roma, 24 Settembre 2008



| Torna indietro |

Ultime News


Crisi Immobiliare

“Mutui e prestiti ancora più sani e condizioni di mercato
chiare nelle compravendite immobiliari”


Case Vacanza

TURISMO: "CASE PER LE VACANZE" LA NUOVA LEVA PER LO SVILUPPO


Crisi Immobiliare

“Mutui e prestiti ancora più sani e condizioni di mercato
chiare nelle compravendite immobiliari”


Tutte le news